Una valutazione energetica in casa (a volte indicata con il termine audit energetico) mostrerà quali parti della casa consumano più energia e suggerirà i modi migliori per tagliare i costi energetici. Puoi effettuare da solo una semplice valutazione energetica in casa o, per una valutazione più dettagliata, puoi contattare un tecnico specializzato.

– Verifica l’isolamento della mansarda, delle mura esterne e del seminterrato, dei soffitti, dei pavimenti e dei vespai. Per determinare il coefficiente di conducibilità termica nelle diverse parti della tua casa vedi il capitolo Infiltrazioni d’aria ed isolamento termico.

– Verifica le infiltrazioni d’aria vicino alle pareti, ai soffitti, alle finestre, alle porte, all’impianto di illuminazione ed idraulico, agli interruttori e alle prese elettriche.

– Verifica le aperture nel camino.

– Accertati che i tuoi elettrodomestici e i sistemi di riscaldamento e condiziona-mento siano adeguatamente mantenuti. Verifica nei manuali del costruttore ogni quanto è raccomandata la manutenzione.

Analizza le esigenze di illuminazione della tua famiglia e cerca il modo di utilizzare sistemi di controllo come sensori, regolatori o timer per ridurre l’uso dell’illuminazione.

PROGETTARE L’INTERA CASA

Dopo aver scoperto in quali parti la tua casa sta disperdendo energia realizza un piano ponendoti alcune domande:

– Quanti soldi spendi in energia?

– Dove si concentrano maggiormente le perdite di energia?

– Quanto tempo ci vorrà per ripagare un investimento per l’efficienza energetica utilizzando i risparmi che avrai sui costi di energia?

– Le misure di risparmio energetico ti offriranno vantaggi aggiuntivi importanti?

Per esempio installando infissi efficienti con vetro camera aumenterà il confort?

– Per quanto tempo pensi di rimanere il proprietario della tua attuale casa?

– Puoi fare il lavoro da solo o avrai bisogno di un impresario?

– Quale è il budget a tua disposizione?

– Quanto tempo hai a disposizione per le opere di manutenzione e le riparazioni?

Pianificare acquisti intelligenti e miglioramenti in casa ti permetterà di ottimizzare l’efficienza energetica e di risparmiare più soldi. Un’alternativa più avanzata per eseguire una valutazione energetica fai da te è di prendere consigli da un professionista o da un tecnico installatore specializzato. Un tecnico specializzato utilizza attrezzature speciali di prova per trovare infiltrazioni d’aria, aree prive di isolamento e attrezzature malfunzionamenti. Il tecnico analizza se i sistemi di energia della tua casa lavorano bene insieme e mette a confronto le analisi con le bollette delle tue forniture. Dopo aver raccolto le informazioni sulla tua casa il tecnico ti consiglierà l’effettivo costo per i miglioramenti energetici che ne aumenteranno il confort e la sicurezza. Alcuni stimeranno anche in quanto tempo verranno ripagati i vostri investimenti finalizzati a migliorare l’efficienza in casa.

CONTATORI E RETE ELETTRICA PIU’ INTELLIGENTI

Nel nostro paese sono stati installati milioni di contatori intelligenti. I contatori intelligenti forniscono una comunicazione bidirezionale tra te e il fornitore, aiutando per esempio l’azienda a conoscere eventuali black-out e a mantenere il servizio elettrico più affidabile.

I contatori intelligenti possono essere usati attraverso sistemi domestici di gestione dell’energia come per esempio strumenti web che lo stesso fornitore offre o dispositivi che possono essere installati in casa. I contatori intelligenti possono mostrare il consumo di energia della casa, aiutarti a trovare metodi per risparmiare energia e soldi.

TARIFFE ELETTRICHE ORARIE

Per ridurre picchi di potenza e risparmiare soldi molti fornitori stanno introducendo programmi che incentivano i clienti a consumare l’energia elettrica al di fuori delle ore di punta. I programmi lasciano al cliente la possibilità di risparmio attraverso sconti o tariffe elettriche ridotte.
I contatori intelligenti e i sistemi di monitoraggio dell’energia consentono ai clienti di programmare come e quando la loro casa debba utilizzare l’energia. Tali programmi addebitano il costo effettivo di potenza in qualsiasi momento, oscillando da prezzi elevati durante i momenti di picco della domanda a prezzi bassi al di fuori delle ore di punta. Se sei in grado di concentrare il consumo di energia al di fuori delle ore di punta, per esempio avviando la lavastoviglie in tarda serata, questi programmi ti consentiranno di risparmiare denaro contribuendo ad aiutare il tuo fornitore.

Le tariffe elettriche orarie sono molto interessanti per i proprietari di dispositivi ibridi che vanno collegati alla corrente o di veicoli elettrici, dal momento che generalmente questi veicoli vengono ricaricati durante la notte. Per maggiori informazioni vai al capitolo Mezzi di trasporto.

I NOSTRI PARTNERS


..ti fa già risparmiare!

Come ci riesce? Riducendo la luminosità, e quindi il consumo, del tuo schermo quando è inattivo: un piccolo ma significativo contributo per salvaguardare il pianeta riducendo il livello di emissione di CO2.

Per riprendere la navigazione clicca un qualsiasi punto dello schermo.